Usura e anatocismo a Terni

 

Studio Commerciale Marinelli

 
 
 
 
 
 
 

Consulenza professionale

 
Lo Studio Commerciale Marinelli offre con serietà e professionalità servizi di consulenza riguardo all’usura e anatocismo a Terni, fornendo ai clienti il supporto necessario per affrontare al meglio la relazione con la propria banca. Forte di numerose vittore in fase di mediazione e di procedura giudiziale, il personale dello Studio è diventato un vero e proprio punto di riferimento per le piccole e grandi aziende che soffrono di questo problema. Rivolgendosi, infatti, ai professionisti dello Studio di Stefania Marinelli, numerose imprese hanno visto azzerare il proprio debito con la banca o hanno ottenuto il rimborso di quanto dovuto.
La poca trasparenza del sistema bancario (come le anomalie bancarie e finanziarie), i deficit aziendali (ovvero le problematiche nella gestione aziendale) e gli errori esattoriali (cioè le irregolarità fiscali) hanno fatto sì che le difficoltà, che ogni giorno le aziende si trovano ad affrontare, aumentassero esponenzialmente.
Attraverso procedure quali l’analisi dei conti correnti (c/c ordinari, anticipi fatture, sbf), dei Mutui dei Finanziamenti e dei contratti di Leasing, il personale dello Studio si assicura che il calcolo degli interessi sia corretto, così come sia adeguata anche l’applicazione delle condizioni dell’Istituto di Credito.
Il metodo garantito dai professionisti dello Studio Marinelli al fine di tutelare la propria clientela anche in situazioni molto complicate è semplice e prevede tre momenti:

  • analisi del problema con estratto peritale gratuito;
  • perizia econometrica;
  • strategia di salvaguardia aziendale.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Inoltre svolgiamo un monitoraggio costante e preciso dalla cadenza trimestrale dei conti correnti bancari, al fine di evidenziare analiticamente le eventuali anomalie finanziarie (cioè il possibile anatocismo e usura).

L’incarico affidato allo Studio seguirà le seguenti fasi:

  • Consegna al cliente del vademecum riportante l’elenco dei documenti occorrenti
  • Ritiro della documentazione richiesta o spedizione
  • Elaborazione entro 20 giorni circa della pre-analisi gratuita
  • Incontro con il cliente per illustrare i risultati ottenuti ed eventuale firma del mandato per l’elaborazione della perizia econometrica
  • Strategia di salvaguardia aziendale in collaborazione con il legale e avvio della procedura.

Al cliente verrà chiesto un importo iniziale alla firma del mandato a titolo di rimborso spese per la redazione della perizia economica e in aggiunta un compenso parti al 10% del minor debito o maggior credito ottenuto dal cliente in caso di vittoria.
Per quanto riguarda inoltre le spese legali sarà successivamente cura del professionista incaricato fornire un preventivo delle spese da anticipare e dei compensi da erogare.
Per ulteriori informazioni riguardo alle situazioni di usura e anatocismo è possibile contattare il personale dello Studio tramite il numero di telefono.